dismonst2.jpg (23062 byte)

monster3.jpg (31811 byte)

Ed ecco come si presenta adesso il Duca di Laura. La sella stata sostituita con una in alcantara, la bulloneria in ergal azzurro, ci sono i tubi freni in kevlar e sono stati montati un po' di aggeggi in carbonio: copri cinghie, parafanghi, coperchio frizione e tegolino posteriore. Il manubrio stato sostituito con uno in ergal della Carbon Dream, leggermente pi spiovente che consente un miglior controllo del mezzo. All'inizio anche il serbatoio era stato sostituito con uno leggerissimo, sempre in carbonio, ma a causa di una leggera ma irreparabile perdita di benzina siamo dovuti tornare a quello in lamiera, che comunque stato debitamente aerografato.
Poi un giorno, trovandoci in zona, dico: "Perche' non facciamo una visitina alla Carbon Dream per vedere se hanno un parafango?" Bene, l'avevano. Sara' che l'ambiente e' cordiale ed efficiente, sara' che con tutte quelle "chicche" nere sembrava di essere nel paese dei balocchi, a un certo punto la Laura vede degli scarichi. "Li avete anche per il Monster?" fa lei con la sua aria soave e la sua erre moscia che ispira tenerezza. Mentre io stavo scappando fuori cercando di distruggere la carta di credito onde evitare qualsiasi tentazione, il sig. Carbon Dream dice: "Guarda, li facevamo per la Marving, ora abbiamo smesso, ma ne e' rimasta qui una coppia nuova di zecca, se la vuoi a meta' prezzo..."
Come potete immaginare, da quella sera, il sottoscritto ha i creditori alla porta, mentre il Monster di Laura pesa qualche kilo in meno, ed emette un rombo decisamente piu' appagante.

 

monster1.jpg (43285 byte)   monster2.jpg (46328 byte)

 monster5.jpg (25534 byte)   monster6.jpg (33600 byte)

 

frecciasx.gif (202 byte) Torna indietro                                       frecciadx.gif (413 byte) per vedere anche l'SL